Il sole ha il sopravvento sulle pulizie pasquali

Pulizie di Pasqua…. o d’estate? Mezzogiorno di giovedì santo, sto scrivendo fuori, con il sole che picchia tenacemente sul collo e sulle braccia nude. La temperatura è di fine maggio. Qualche bimbo in età scolare, da oggi in vacanza corre sul monopattino davanti casa, contando sul traffico limitato. Dal campo vicino arrivano “i discorsi” degli uccellini appostati sui rami più alti dei Noci e una farfalla bianca mi svolazza davanti. Lei libera di passare di fiore in fiore, forse vuole ricordarmi che dovrei occuparmi delle famigerate pulizie pasquali. Ma dove sta scritto? replico io, che dovrei sacrificare la piacevolezza della prima abbronzatura, per occuparmi di vetri e tende, pavimenti e cambio di armadi? Già ieri ho fatto il bagno al cane! (in zona rossa non posso portarlo dalla toelettatrice). Dovrei fare il primo taglio dell’erba, ma mi piange il cuore eliminate tutti i bottoni gialli del Tarassaco, le Pratoline e i fiorellini celesti di Veronica… succederà per forza, ma adesso voglio godermi questo rustico tripudio della natura. Tanto non sono permesse rimpatriate e così nessuno noterà se mi sono spesa in faccende domestiche. La farfallina bianca continua a volteggiarmi vezzosa davanti al naso.Tra un po’ mi alzo dalla sedia, posta dinanzi ai tulipani prossimi a sbocciare e mi trasferisco in cucina, bisognosa di intervento sanificatore. Ah, ho il pranzo pronto, comperato due ore fa al mercato locale: pasticcio di pesce, ottimo. È un mezzogiorno di sospensione. Buon pranzo a tutti!

4 pensieri riguardo “Il sole ha il sopravvento sulle pulizie pasquali”

  1. Ma sì Ada,godiamoci il sole ,al diavolo le pulizie di Pasqua ………In questo tempo di pandemia,non abbiamo altro che goderci la natura e le belle giornate primaverili.Buon pomeriggio di sole !!!!🌷🌷🌷🌷

    "Mi piace"

    1. Cara Lucia, ho fatto questo e quello… saltando il pranzo tradizionale. Mi spiego: panino con valeriana e stracchino verso le 11 (di ritorno dal mercato), sole e composizione del post al sole, alle 12 sgombero “casini” dalla cucina, pulizia pavimento e vetri zona giorno, alle 15 ultimi accordi con la tipografia, cui ho dato l’ok. Mi sono appena gustata un gelato Amando con latte di mandorla. Stasera ceno prima e abbondante. Dopo esco a godermi ancora sole e canarini.

      Piace a 1 persona

    1. Ottima idea, Martina!
      E non solo per le tende, sia chiaro!
      Qualcosa ho fatto, domani forse faccio il primo taglio dell’erba… ma mi spiace per le pratoline e i tarassaci, che comunque cresceranno di nuovo. Sempre piacevole leggerti, grazie. Buona serata

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: