Attesa

Puntualmente mi torna in mente il “Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere” che Leopardi scrisse nel 1832. Entrambi i protagonisti si interrogano sul futuro, dubbioso per il viandante e migliore dell’anno trascorso per il venditore: due posizioni che ben rappresentano due opposte aspettative riguardo il futuro, con un retrogusto amaro che emerge dalla parte finale dell’operetta morale. Questo è il periodo dei calendari, alias almanacchi che vengono regalati o che si acquistano quale strumento indispensabile per avviare l’anno nuovo. Io ne uso uno dove annotare scadenze e un altro per registrare compleanni e appuntamenti culturali. Quando lavoravo, ne usavo un terzo per le riunioni scolastiche che era tutto un ritocco. Vero che adesso il promemoria si può registrare sullo smartphone oppure sul tablet, ma io preferisco il cartaceo, più sott’occhio e con informazioni anche utili. Non cerco la speranza che devo darmi da sola e non credo nemmeno ai riti scaramantici per imbonirsi l’anno a venire. Sono anzi contraria ai botti e alle luminarie che inquinano l’ambiente e terrorizzano i nostri animali. Leggo sul Venerdì l’articolo a pag. 69 di Marino Niola: “L altro capodanno: sparire, non sparare”. Succede a Bali e in altre località dell’Asia, dove si celebra il nuovo anno col giorno del silenzio “che serve a purificarsi e non a divertirsi”. Niente botti, né luci, né fuochi accesi. La chiamano anche la festa dei quattro divieti. Fantastico, un’immersione nel profondo, senza distrazioni, per fare pulizia dentro e fuori di sé. A ben pensare, assomiglia al resoconto di fine anno, un consuntivo di miglioramento. Se ci saranno meno riunioni e meno affollamento, il covid si sentirà spiazzato e finalmente se ne andrà via.

6 pensieri riguardo “Attesa”

  1. Anche io sono per il Capodanno silenzioso. Non mi sono mai piaciuti i botti ,magari cenare in compagnia dei parenti,ma in tempo di Covid ,meglio cenare in famiglia ,aspettando il nuovo anno con buoni propositi e augurandoci tanta salute !!! Buona fine d’ anno a tutti i lettori del blog!!!🥂🥂🥂🥂

    Piace a 1 persona

    1. Sempre cara, Lucia! Buona cena in famiglia, secondo le tue intenzioni…io mi faccio compagnia da sola, con i Pets e i miei hobbies: basta la Salute e un pizzico di ottimismo, ci sentiamo! 👋

      "Mi piace"

  2. Cara Lucia, mi trovi del tutto d’accordo con quanto hai detto, buona fine d’anno!
    Cara Ada, se per te va bene ci sentiamo domenica, buona fine d’anno anche a te!
    Buona fine d’anno anche a tutti i lettori del blog!
    Solitamente gli auguri di buon anno nuovo li faccio ad inizio gennaio.
    Ciao.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie, Martina! Leggerti è sempre un piacere ed anche sentirti in voce. Domenica cercherò di essere puntuale. Intanto ti auguro di chiudere l’anno in serenità e salute. Di svegliarti domani…rinnovata in energia e ottimismo. Un abbraccio, ciao! 🧡

      "Mi piace"

  3. Condivido in pieno il tuo pensiero. Capisco l’euforia dei giovani.
    Come dice Lucia magari una cena tra amici o un brindisi in compagnia,dopo un bel concerto.
    Invio a tutti i condivisori l’augurio di un Nuovo Anno scoppiettante.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: