Fiori e pensieri

Geraneo Stoico

Il Geraneo color corallo imperturbabile al rigore non si duole della pandemia che la vita ha seminato d’intralci e di grovigli. Ai figli mancano i padri ai padri mancano i figli la confusione ha creato nel cuore un’inversione: annientato il desiderio, la libertà ferita, un’incognita la vita. Eppure il Geraneo imperturbabile al rigore non se ne duole e si concede al tiepido sole invernale ignaro del male.

Cari lettori, oggi sono in ritardo. Ma stamattina ho scritto una poesia, osservando il mio Geraneo sotto il portico, attribuendogli una sua filosofia, per così dire. Certo è una mia proiezioni sul fiore che personalizzo. Del resto non è una novità che mi riferisca alla natura, per una sorta di scambio di emozioni, che in questo periodo si tingono di varie nuance, degradanti verso i toni freddi. Beh, siamo in inverno, albe e tramonti spettacolari, temperature rigide…caldo della stufa e giornate corte. Per meditare e ritrovarsi. Alla prossima!

2 pensieri riguardo “Fiori e pensieri”

  1. Quante emozioni ci regala la natura,importante è saperle cogliere come fai tu cara Ada e trasformarle in versi!!! È sempre un piacere leggerti.Ciao e buon pomeriggio.💖💖💖💖

    Piace a 1 persona

    1. Ed è sempre un piacere leggere i tuoi commenti, puntuali come un orologio svizzero! Quando scrivo il post, so che tu mi risponderai e già questo mi rende contenta. Dopo la soddisfazione aumenta quando leggo la tua riflessione, sempre equilibrata e incoraggiante: grazie! Direi che insieme facciamo…una bella coppia artistica in rosa! Ciao 👋

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: