Protagonista…l’orso

Di prima mattina, mentre sorseggio il mio cappuccino senza decoro come invece mi viene offerto al bar, mi attrae una notizia potenzialmente allarmante: un orso marsicano – una femmina con due cuccioli – avrebbe aggredito Antonio Rabbia, ingegnere 33enne a spasso col cane Biondo, nei boschi di San Donato Valcomino (FR). Il condizionale è d’obbligo perché i responsabili del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM), richiesto dei danni per l’aggressione che ha procurato ferite alla pancia, frattura di due costole e distorsione alla caviglia al malcapitato, esprimono dubbi sull’evento, riguardo a come raccontato. Se fosse veramente andata secondo la testimonianza, la vittima sarebbe stata miracolata. Non me ne intendo di orsi, ma so che il plantigrado ha un brutto carattere, tant’è che il proverbio dice: Non scherzare con l’orso se non vuoi essere morso. Diciamo che sono attratta dalla ‘orsoneria’; mi incuriosiscono le persone dal carattere riservato, tanto da sembrare dure come un orso. Salvo poi a rivelarsi tutt’altro. Neanche farlo a posta, la raccolta punti TU CHE TRUDI SEI? AMICI PER NATURA del supermercato dove mi servo, tra i ‘regali’ (per cui è previsto un esborso) figura anche un Orso Bruno di peluche, che mi sono portata a casa e che intendo donare a un amico. Unendo una cosa con l’altra, cerco qualche notizia, sia su quanto accaduto il 21dicembre, sia sull’animale temuto che vive fino a 25 anni. L’orso bruno marsicano è una sottospecie dell’orso bruno, in via di estinzione, a causa di bracconaggi, veleno e arma da fuoco. In Abruzzo se ne contano tra 50 e 60 esemplari. Alla domanda Chi è il suo più grande nemico, leggo con malcelata sorpresa L’uomo! Assodato che l’orso è un animale solitario, schivo e diffidente, con indole per lo più pacifica… accarezzo il mio orsetto di peluche e auguro a quello in carne e ossa di stare alla larga dagli umani.

4 pensieri riguardo “Protagonista…l’orso”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: