Frutta a domicilio

Stamattina mi manca la frutta, che completa la prima colazione (la seconda al bar). Non è un problema, se ci sono ancora delle more nella zona orto dove troneggia l’albicocco, vecchio e generoso di frutti, debitamente conservati. È anche l’angolo preferito dai micetti che ci scorazzano tra i rami, facendo furiosamente abbaiare Beppe, il cane del vicino. Vado alla ricerca e le trovo, morbide e gustose more di rovo che si sciolgono in bocca meglio di un ghiacciolo. Mi sto sempre più appassionando ai frutti di casa mia, quest’anno numerosi. Li elenco nell’ordine di maturazione: fragole, ciliege varietà Sandre (poche), albicocche (moltissime), susine viola Gocce d’oro, more. Sotto la pergola sta acquistando colore l’uva fragola e stanno arrossendo le melagrane. Ultime saranno le mele, ora tono su tono. Preciso: tutta frutta non trattata: una bella soddisfazione, anche perché, se potessi vivrei di frutta, opzione non gradita dal mio intestino. Questa caldissima estate ha dato molti problemi anche all’agricoltura dove parecchie varietà sono in sofferenza: gli effetti sono sotto gli occhi di tutti e i prodotti ortofrutticoli sono saliti alle stelle. Bisognerà tirare la cinghia e ridurre gli sprechi. Non ho nessun desiderio di fare festa né di andare in ferie: mi manca la carica. La lunga pandemia mi ha come…disossata (sono anche un po’ dimagrita, ma la perdita è di tono interiore) e mi sento più tranquilla dentro il perimetro di casa mia, che non è molto, ma è molto riempito di piante e di fiori. Anzi Serapia, l’amica architetto ha detto che si vede che il mio scoperto non è frutto del disegno di un giardiniere: perfetto! Casa mia deve rappresentare me! Se gli altri gradiscono, tanto meglio. Viceversa, pazienza!

6 pensieri riguardo “Frutta a domicilio”

  1. Evviva il giardino di Ada, rigoglioso di alberi da frutto che quest’ anno danno il meglio di loro e meno male ,perché i fiori invece sono la nota dolente per il mio giardino invece .Causa siccità pure l’ erba del prato è in sofferenza ,come noi umani che soffriamo con questo caldo torrido.Ciao Ada e a presto!!!🍉🌞⛱

    Piace a 1 persona

    1. Siamo tutti sulla stessa barca, ormai al largo da troppo tempo! Ci confortano colori, sapori…e i buoni contatti. Tu sei una fonte di ricarica quotidiana che mi consente di restare a galla, perciò grazie di ❤️

      "Mi piace"

  2. Cara Ada, il tuo non è un giardino perfetto, ma un meraviglioso “brolo” dove attingere a piene mani vitamine per il corpo e gioia per la mente. Considerati fortunata di avere tutta questa frutta, considerata la infeconda estate di quest’anno!

    Piace a 1 persona

    1. Brava Serapia, mi confermi un’idea che mi ero fatta: vada per il brolo, che sa di antico e buono. Ti tengo da parte un vasetto di confettura tra quelle disponibili. Magari te la consegno al prossimo film all’aperto, entro la fine del mese, se succede. Intanto buon pomeriggio (e risparmiati un pochino)! 🌞

      "Mi piace"

  3. Proprio fortunata Ada con il tuo frutteto.Da me la siccità ha compromesso molto.Ho capito che ti sei creata un paradiso e che ne stai godendo.Quando ti verrà voglia di spaziare fallo sapere.Ciao

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: