Il fiore della gentilezza

Domani 13 novembre, Giornata Mondiale della Gentilezza, nata in Giappone grazie a un movimento fondato nel 1988 a Tokyo e da lì diffusasi in tutto il mondo. È osservata in molti paesi, tra cui Canada, Australia, Nigeria ed Emirati Arabi Uniti. In realtà domani sarà la giornata clou, essendo in corso la Settimana dedicata alla Gentilezza, su cui mi interrogo. Ne sento parlare in tivù e raccolgo le idee: mi viene facile, perché in questa settimana ho avuto la testimonianza di diverse persone gentili che mi hanno supportato durante la prima fase della convalescenza: Marcella ha servito i miei amici animali durante la degenza in ospedale e mi ha portato dalla parrucchiera; Lara mi ha fatto la piega quasi fuori orario; Lucia è venuta a trovarmi più volte, portandomi conforto e il giornale; Pia mi ha salvato dalle calze costrittive e ha addolcito la mattinata con biscotti artigianali e ovetti di cioccolato; Norina è venuta ad accertarsi sulle mie condizioni di salute, con un omaggio floreale. Ho ricevuto gradite telefonate e messaggi augurali da diverse persone… e stamattina ho rivisto Manuel, di ritorno dalla sede universitaria, con la mamma Nadia che reggeva una gradita pianta di colore viola. Tra l’altro pare che il viola sia il colore della gentilezza perché fonde il rosso (fuoco, amore) con il blu (tranquillità). A questi “intimi” e a quelli che mi sostengono in privato, aggiungo i volontari di recente conoscenza, che fanno un invidiabile lavoro egregio: Mary, Elvira, suo figlio Luigi (mio ex alunno di vent’anni fa, ora ingegnere) e una ragazza di cui ignoro il nome, il papà di Michele, chi ha consegnato il pranzo mercoledì mentre ero a togliere la sutura…altri volontari seguiranno nei prossimi giorni. Ora mi chiedo come posso restituire il bene della gentilezza e mi viene “fisiologico” usare le parole: 10 100 1000 grazie. Appena sarò ristabilita, intendo fare qualcosa di concreto per trasmettere sensazioni positive, perché se il bene circola è meglio. Grazie amici e contatti vari, per la vostra gentilezza. Vi auguro di riceverne in gran copia, non solo oggi!

5 pensieri riguardo “Il fiore della gentilezza”

  1. Cara Ada ,molte persone ti sono vicine in questo periodo perché ti apprezzano come persona ,come ex insegnante e come scrittrice.Del resto c’è un detto che dice: chi fa’ del bene si aspetti bene,quindi lunga vita in salute e prolifica dal punto di vista letterario.Buona serata e arrivederci!!!!💐💐💐

    Piace a 1 persona

    1. Mi sento imbarazzata da tanti complimenti che mi scaldano il ❤️ anche il fisioterapista è contento dei progressi e figurati io! Ho fatto la cosa giusta nel momento giusto. Mi darai una mano a spalmare i talenti, perché in due è più bello. Grazie cara, buona serata!

      "Mi piace"

    2. Cara, generosa e fida Lucia: mi fa piacere dividere con te i frutti della mia semina, favorita da un buon terreno di accoglienza. Vedrò di non deludere, tu intanto mi sostieni. Un abbraccio, a domani! 🧡

      "Mi piace"

  2. Cara Ada, mi fa piacere che tu proceda bene nella riabilitazione, presto, come ti dissi poco tempo fa, ritroverai la tua mobilità fisiologica.
    Giornata della gentilezza? Mi è nuova, c’è n’è per tutti i gusti!
    Domenica non ci sentiremo, mi recherò a Mestre per partecipare ad una corsa podistica, il ricavato della manifestazione sarà devoluto ad Emergency ed ho piacere di contribuire. Mi farò sentire lunedì/martedì, magari dopo pranzo, se ti va, così mi racconti dei manicaretti.
    Ciao, Martina

    Piace a 1 persona

    1. Brava Martina, in corsa per Emergency! Io sto recuperando con soddisfazione reciproca: mia e del fisioterapista. Mi sembra quasi un sogno, legato anche al fatto che ho fatto la scelta giusta nel momento giusto. Camminare è bello, anche se a piccoli passi! La gentilezza va rinfocolata di questi tempi avari di buone notizie ed è confortante esserne oggetto. Telefona tranquillamente quando puoi…che ti illustrerò la cucina del Servizio Sociale del Grappa, niente male! Buona corsa podistica domenica!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: