San Rocco

Oggi san Rocco. Non potevo dimenticare questa data, perché era il compleanno di mio padre e perché oggi compie gli anni Lina, cui rinnovo gli auguri. Curioso che Rocco di Montpellier (1346/1350 – 1376/1379), pellegrino e taumaturgo francese, patrono di numerose città e paesi, di emarginati, ammalati, farmacisti, volontari… cani, sia pure protettore delle ginocchia e delle articolazioni: perciò fa anche al caso mio, in questo periodo afflitta dall’artrosi. Quando abitavo a Possagno, era bello il giorno di san Rocco salire sull’omonimo colle a fianco del Tempio, dove si riversava parte del paese, per stare in compagnia e assistere alle funzioni religiose in onore del santo. Per l’occasione, si poteva anche pranzare con piatti tradizionali elaborati sul posto, in un contesto di accogliente convivialità. Era l’occasione per conoscere o rivedere qualcuno, che sceglieva il colle di san Rocco per una giornata di festa. Ma anche in solitaria, era un posto ideale per stare in compagnia di se stessi, meditare, rilassarsi. Da oltre vent’anni abito a Castelcucco e, giocoforza ho adottato altre abitudini. Ignoro se lassù oggi si festeggi, indagherò. Comunque il colle è sempre là, anticipato dal profilo di cipressi che sottolineano la Via Crucis, per chi ha gambe e voglia di raggiungere a piedi il pianoro, che si raggiunge comodamente anche in macchina. Dato che la pandemia non è ancora risolta, credo che una raccomandazione al santo del giorno non sia fuori luogo. Magari inoltrata dopo aver fatto il proprio dovere di cittadini responsabili.

2 pensieri riguardo “San Rocco”

  1. San Rocco,ricordo molto bene la festa che facevano gli abitanti di Possagno nel colle omonimo con le grigliate,la polenta e altri piatti prelibati .Un po’ come il nostro S. Bortolo che noi castelcucchesi festeggiamo il 24 agosto.Purtroppo causa pandemia le feste in onore di questi santi non sono più celebrate a livello culinario ma solo sotto l’ aspetto religioso.Eh!! Vabbè ….. festeggeremo il prossimo anno così sarà ancora più bello ritrovarci tutti assieme per una bella grigliata!!!!🤩🤩🤩🤩

    Piace a 1 persona

    1. Sì, Lucia ho nostalgia del pranzo in compagnia, con le note della fisarmonica a rallegrare… chissà che torniamo ad apprezzare questi genuini messaggi di vita semplice e condivisa. Speriamo che i santi Rocco e Bortolo ci diano una mano! Buon pomeriggio!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: