Festa del papà

In Italia, fino al 1976 il giorno di san Giuseppe era considerato festivo anche agli effetti civili, come lo è tuttora in alcune province della Spagna, in Canton Ticino e in altri cantoni della Svizzera. Comunque sia, san Giuseppe è il modello del padre. Nella tradizione popolare protegge anche gli orfani, le giovani nubili e i più sfortunati. In Italia è stata scelta la data di oggi, che si riferisce al giorno della morte dello sposo di Maria. Nel mondo la data è diversa, ma il senso è lo stesso. Fatta questa doverosa premessa, dico la mia sul ruolo del genitore in oggetto, servendomi della bellissima poesia di Camillo Sbarbaro “Padre, se anche tu non fossi il mio”, dettata a scuola durante il mio servizio. È una lirica semplice, che ha la struttura di un colloquio con il padre, visto come un uomo pieno di umanità e di sensibilità. Il seguito della poesia è “Padre, se anche fossi a me un estraneo,/per te stesso egualmente t’amerei./ Il sentimento che il poeta prova è al di sopra di qualsiasi legame di sangue e questo corrisponde alla convinzione che “Non è la carne e il sangue, ma il cuore che ci rende padri e figli” (frase di Friedrich Schiller). Scontato che ciò vale anche per il ruolo di madre. Conosco bravi padre, ma non tutti quelli che rivestono il ruolo lo sono. Oggi come oggi temo che la credibilità genitoriale sia più dura da conquistare di una volta, ma proprio per questo percepisco una consapevolezza nuova che fa ben sperare. Non è scontato sentirsi all’altezza di tutte le aspettative dei figli, da genitore spezzo una lancia a favore sia dei padri che delle madri. Mi piacerebbe che qualche uomo mi dicesse la sua: il blog è gratis e di libero accesso. Buon san Giuseppe a tutti!

6 pensieri riguardo “Festa del papà”

  1. Ada, oggi festeggiamo tutti i papà : quelli biologici e quelli che danno amore e crescono i figli anche se non hanno legami di sangue. Perché i figli sono anche di chi li cresce con tanto amore e dedizione.Auguri papà ,anche a quelli che sono volati in cielo!!!!!❤❤❤❤

    Piace a 1 persona

    1. Già, dobbiamo darci da fare… ci sto provando!
      Però domani si ricordano anche le vittime di tutte le mafie… esci per la consueta super camminata? Vai tranquilla, se non ti sento, richiamo al pomeriggio. Buon tutto!

      "Mi piace"

  2. Concordo con voi tutte! I genitori sono mamma e papà solo se ti vogliono bene, ti stanno vicino, ti sostengono! Altrimenti non sono altro che persone…
    Ringraziando il Cielo della fortuna che ho, rientro pienamente nel primo caso

    Piace a 1 persona

    1. Bravo Manuel, non avevo dubbi: tu sei il prodotto eccellente di una coppia bene assortita. Onore a loro e complimenti a te! (con il resto del parentado, compresa la patriarca Gina, che saluto)

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: