Avanti, Italia!

“Che la bellezza sia il vero motore dell’economia” è l’auspicio di Dario Franceschini, riconfermato Ministro della Cultura nella nuova composizione del Governo Draghi. Anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza è stato riconfermato. Seguo in tivu mentre faccio le polpette, e può sembrare poco rispettoso, ma il sabato è un giorno intenso, ho fame e non ho il cuoco. Simpatico il passaggio di consegne, tramite la campanella, che fa tanto scuola… speriamo che questa trascurata agenzia educativa tragga vantaggio dal cambio di governo. Il neo presidente Mario Draghi avrà il suo bel daffare. Vengono tributati gli onori, come da protocollo, al presidente uscente Giuseppe Conte, che domani potrà festeggiare san Valentino insieme con la sua compagna (se crede). Non è facile districarsi in un Paese tanto complesso come il nostro, sebbene altrove non sia un eden. Non sono esperta in materia e non vorrei essere nei panni di Draghi, cui auguro di riuscire nell’arduo compito di riassestate la nazione, in tempo di pandemia. Qualcuno ha fatto notare che oggi è il 13, numero scaramantico… speriamo in positivo. l’Italia è chiamata Il Belpaese, perché effettivamente lo è. Di questo sono persuasa. Importante che la convinzione sia condivisa e ci consenta di godere delle bellezze naturalistiche, artistiche e di qualsivoglia genere in pace.

5 pensieri riguardo “Avanti, Italia!”

  1. Cara Ada, sono contenta che sia Franceschini,sia Speranza siano stati riconfermati.Io avrei tenuto anche Boccia e Gualtieri ,ma abbiamo 2 ministri che vengono da Trichiana oltre agli altri ministri veneti.Del ministro Brunetta non ho grossa stima ,ma se Draghi l’ ha scelto vorrà dire che avrà le sue capacità. Questa è solo una mia considerazione, vedremo poi come andranno le cose.Buon lavoro a Draghi e ai suoi ministri.

    Piace a 1 persona

  2. Sono del tuo avviso, cara Lucia! Conto molto sul ministro della Cultura che è nutrimento di anima e mente. Un Paese come il nostro non può farne a meno. Speranza è tutto un programma, a partire dal suo cognome… a proposito, c’è una Stefani che era il cognome di mia mamma, mi fa piacere. Le donne non sono moltissime, ma basta che abbiano voce in capitolo! Al di sopra ci sono Mattarella e Draghi: chissà che sia la volta buona per la ripartenza, anche della scuola… grazie del contributo e buon pomeriggio!

    Piace a 1 persona

    1. Del governare l’Italia.
      Diceva la buonanima di Benito: “Non è difficile governare gli italiani, solo che è inutile.” (Tanto fanno come hanno fatto sempre!)

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: