In medias res stat virtus

Oggi tempo incerto, ma almeno non piove. Esco per procurarmi le cartucce d’inchiostro per la nuova stampante: modello base, economica… ma le cartucce costano un botto, dovrò farne uso con parsimonia. Mi sposto di qualche chilometro, perché nei paraggi della cartoleria c’è un bar con diversi quotidiani, compreso quello che leggo più volentieri. Il cameriere sa già che mi apparto in un angolo, perché voglio leggere in pace. Dopo aver preso cappuccino e croissant, che consumo solo di rado; infatti il mio palato si è abituato ai muffin che preparo personalmente, con soddisfazione del colesterolo. Tra le tante notizie di cronaca, mi colpisce la vicenda umana di Jole Santelli, presidente della Calabria, morta a 51 anni. Bella donna, piena di coraggio e sempre sorridente, come confermano le foto. Mi interesso q. b. di politica che ha tante ombre e poche luci. Dai tempi del liceo, studiando la civiltà greca mi ero persuasa che fosse meglio non pagare i politici… ma in tal modo si tagliavano fuori i meritevoli non abbienti. Nella locuzione latina “In medias res stat virtus” si potrebbe magari cercare la soluzione… Tuttavia, per non disperdere il filo conduttore del mio pensiero, intendo rendere omaggio all’opera di questa donna, ancora giovane, dedicatasi alla politica per oltre vent’anni, durante i quali avrà fatto degli errori ma avrà anche seminato qualcosa, rinunciando a qualcos’altro. Ecco, il nocciolo del discorso riguarda il darsi: a chi, come, quando, dove e perché. Sono ricaduta nei panni dell’insegnante… che non insegna più, ma si interroga su come ha impiegato le sue facoltà. Il percorso dell’avvocato Jole mi stimola un esame di coscienza, che faccio in punta di penna, sperando di avere tempo per rimediare agli errori.

5 pensieri riguardo “In medias res stat virtus”

  1. Cara Ada ,hai fatto bene a ricordare questa donna calabrese ,presidente della regione Calabria. Una donna forte, tenace che nonostante la malattia era in prima linea x il bene dei suoi corregionali.Una donna da ammirare ,la Jole appunto.Che riposi in pace ……

    "Mi piace"

  2. Una Donna in Politica.
    Joe Santelli, presidente della regione Calabria, mancata ieri prematuramente è una di quelle rare persone che ha fatto politica per quasi trent’anni senza essere mai sfiorata da benché minima ombra sul suo operato. Una Donna in Politica, sì, Politica con la P maiuscola, intesa come servizio incondizionato verso i cittadini e il loro territorio. Non importa il colore della casacca politica, ciò che conta è l’esempio che ci lascia: dedizione, coerenza e onestà, doti purtroppo rare nella maggioranza dei nostri attuali politici.

    Piace a 2 people

    1. Bravissimo, Piero! Ti ringrazio per questo sentito e doveroso omaggio a una donna motivata e capace. Che la sua testimonianza sia esemplare per altre donne a venire, sempre troppo poche in politica. I miei complimenti a Lei e a Te! Buona serata

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: