Televisione scattante e utile

È bello svegliarsi la mattina e farsi due risate! È ciò che mi succede verso le sette, mentre mi faccio il cappuccino ancora in pigiama, prestando occhio e orecchio a Fiorello che conduce il programma Viva Rai2! Bisogna avere un talento eccezionale per fare sorridere chi sta di qua dello schermo, ponendo in primo piano argomenti di attualità pesanti. Succede stamattina riguardo la corruzione: un’azienda chiamata ‘Filigrana’ si occupa del riciclo di denaro sporco di qualunque provenienza, Quatar compreso. In uno schec di pochi minuti viene fatto il ripasso delle ultime ‘sparizioni’ di denaro: si sorride e ci si aggiorna, grazie all’ironia sapientemente usata dal mattatore, che conosce il pubblico come le sue tasche. E il pubblico televisivo lo ringrazia con audience lusinghieri, in testa quelli della Sicilia – la sua terra – e dell’Emilia Romagna. Dare spettacolo dal lunedì al venerdì per quarantacinque minuti, senza annoiare, in una collocazione oraria sfavorevole è impresa non da poco, prevista fino a giugno. Spero che lo showman tenga duro, supportato da una squadra variegata di artisti con o senza patente (di artista), ma di sicuro nell’animo. Dettaglio non da poco: si esibiscono in strada, spesso svestiti (da record, con le temperature attuali) mentre a pochi metri transitano le macchine. Oppure sul tetto del ‘carrozzone’ dove è raccolto il gruppo di lavoro con l’intrattenitore. Così si alternano volti noti della musica ad altri emergenti, proposti anche nel seguito del programma chiamato ‘Videobox’. Sebbene si verifichino delle interferenze e talora non arrivi il segnale, mi gusto il tango proposto da Lucrezia Lando, bella e brava ballerina di Bassano del Grappa. Insomma, dopo Fiorello la mia giornata prende quota. Un esempio di televisione scattante e utile.

8 pensieri riguardo “Televisione scattante e utile”

  1. Anche per me è diventato il ” pronti? Via” mattiniero.Iniziarla con Fiorello è uno spasso,pure con i suoi compagni di avventura,il vecchio baldo Arturo,la giovane spalla e così. Un modo fresco,poco artefatto,tanto Fiorello ne ha di suo da vendere.Per fortuna si paga il canone per questo.Buon pomeriggio a tutti

    Piace a 1 persona

  2. Dici alle sette del mattino !!!
    Ancora non riesco a concepire il concetto di immaginare le sette del mattino, adesso ricordo; è l’orario che quando lavoravo era già da tempo che ero attivo !!!
    Ho fatto sparire il contatempo la famosa sveglia e difficilmente prima delle 09 sono attivo !!! Probabilmente mi perdo qual cosa !!!
    Non ho ricevuto ieri il tuo messaggio su WhatsApp, che mi arriva sempre, per leggere il tuo pensiero, avevo paura che non stessi bene !!! ma va tutto ok !!!
    Far sorridere qualcuno può essere un lavoro piuttosto difficile, poiché richiede di conoscere e di saper entrare in sintonia con le emozioni altrui.
    Non basta fare battute o raccontare barzellette, ma bisogna essere in grado di intraprendere una conversazione che sia divertente e amichevole. Una delle cose più importanti da ricordare è che le persone rispondono diversamente a diverse situazioni. Quindi, la chiave per far sorridere qualcuno è quella di conoscere la loro personalità e i loro interessi. Ciò può aiutare a costruire un rapporto più profondo con loro. Un’altra cosa che può aiutare è mostrare interesse e comprensione nei confronti dell’altra persona, in modo che si senta a proprio agio e togliere le preoccupazioni…
    Ricordati di mandarmi avviso su WhatsApp !!!!!!!!

    Piace a 1 persona

    1. Viva Rai2! si può vedere in replica su RaiPlay e in altri momenti. Il Corriere dedica oggi un’intera pagina a Fiorello, che è artista poliedrico, un asso nella manica. Oltre la preparazione, la capacità comunicativa è cosa rara e lui la ‘serve’ benissimo. Capisco che l’orario cade presto per te e per altri, se credi puoi recuperare la puntata in altro modo. Chiedo venia se mi sono scordata di girarti il post di ieri…adesso controllo. Buona giornata, fredda ma soleggiata! ☀️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: