Danni da caldo

Mi imbatto in una parola nuova, “demontificare” che riguarda la discesa anticipata dai monti degli animali ospitati nelle malghe, causa siccità, solitamente fissata al 15 settembre. Tra Grappa e Prealpi sono in sofferenza ampie zone e gli animali sono già sotto stress. Le mucche, in particolare, stanno producendo dal 10 al 20 % in meno di latte. “La situazione è drammatica – denuncia il vice direttore di Coldiretti Michele Nenz – i prati sono secchi e le greggi sono quindi costrette a spostarsi sempre più dentro ai boschi o a tornare a valle”. Stamattina, Lara, la mia amica parrucchiera mi diceva che una sua cliente che gestisce un agriturismo vicino al Tempio di Possagno e ha animali in montagna, è costretta a portarci su l’acqua: quando le bestie sentono arrivare il mezzo con le taniche, corrono ad abbeverarsi come fosse una pozza! Quasi incredibile, lo stravolgimento delle abitudini prodotto dall’innalzamento esagerato delle temperature. L’ondata di caldo riguarda anche gli animali selvatici, specie i più giovani. Arriva con tempismo l’invito di Erica a sistemare in un posto consono del giardino una ciotola d’acqua (da sostituire ogni giorno per impedire alle zanzare di deporvi le uova), perché possano servirsene uccellini, ricci e altri piccoli animali. Un piccolo gesto che può fare la differenza. Mi auguro che i lettori del post abbiano a cuore tutte le creature e si attivino per alleviarne le sofferenze. Viceversa non spreco una parola per quegli individui che osano abbandonare un cane, un gatto o altro animale…per andare in ferie. Il paradiso spetta alle creature sensibili, non a chi è senza cuore.

8 pensieri riguardo “Danni da caldo”

  1. Ben detto Ada, il paradiso spetta alle creature sensibili che amano la natura e tutti gli esseri viventi.Al bando chi maltratta gli animali e ogni creatura di Dio!!!! Pomeriggio da incubo pure oggi .Ciao Ada, a domani che sicuramente andrà meglio!!!!😎😎🍉🍉🍉

    Piace a 1 persona

    1. Cara Lucia, quest’estate focosa mi sta debilitando…e sono in buona compagnia! Sto perdendo anche il senso del tempo, meno male che domani ho un appuntamento! Nota comica: i micetti sono in bagno, un lavandino per uno! Però ancora assente Grey, incrocio le dita…😿

      "Mi piace"

  2. Grazie Ada non sapevo di quest’ altro problema connesso alla siccità… poveri animali che siano domestici o selvatici sono sotto la nostra responsabilità anche perché i soli colpevoli di questo clima siamo noi esseri “..umani?”

    Piace a 1 persona

    1. Già, significativo il punto di domanda dopo umani…di sicuro non facciamo onore alla razza! Conto sulle persone come te, sperando che crescano a dismisura! Grazie dell’intervento e buon pomeriggio che ti auguro al fresco!

      "Mi piace"

  3. Purtroppo solo quando gli effetti del “nostro” operato ci toccano da vicino molti, ma non tutti, cominciano a rendersi consapevoli dei danni commessi. Tentiamo di recuperare, sempre che il tempo non sia scaduto.

    Piace a 1 persona

    1. Parole sante, le tue cui aggiungo la speranza che ci sia ancora margine per un parziale recupero. Non si sta bene da nessuna parte, se la semina è andata a male. Grazie per il commento e per la foto della mucca felice…almeno lei! Un abbraccio 🧡

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: