Girotondo mentale

Non sono nuova alla presentazione di un’opera letteraria, però è sempre un’emozione trovarsi a tu per tu con il pubblico che ti ascolta interessato. Certo merito dell’argomento, degli interventi mirati, dell’accoglienza affettuosa dell’amministrazione…ma secondo me c’è qualcosa che va oltre e lega i protagonisti dell’incontro che diventa un’isola felice dove i presenti si danno la mano in un girotondo mentale. La sensibile dottoressa Roberta Bolzonella apprezza le ‘pennellate’ della mia scrittura e Gigliola Maso – mia compagna di liceo – intravede nel dipinto riportato in copertina un viaggio interiore: due interventi che fanno la differenza. Il sindaco Adriano Torresan si compiace del mio flusso narrativo e Giampietro Mazzarollo, vice sindaco e caro collega mi attribuisce capacità mnemonica che non pensavo di avere. Che dire della declamazione di Lisa Frison che ‘ha dato alla lettura un tocco incantevole?’ (parole di Pia Zabbai). Su Giancarlo Cunial c’è poco da aggiungere, a quanto si sa già: è un asso nella manica, uno storico che sa scendere dallo scranno per coinvolgere il pubblico in atmosfere ricche di patos. Da ultimo, ma non ultime le persone che, senza parlare mi hanno prestato ascolto e dimostrato condivisione: Lucia, Pia, Adriana 1 e 2 (due care colleghe con lo stesso nome), Irene, Norina con Alessandra, Marcella, Alda, Sara, Serapia con Ellene, Mariangela, Novella, Antonella, Caterina, Maria Rosa, Manorita, Gianna…altre che non ho riconosciuto e poi i maschi, pochi ma buoni: Francesco, Renato, Valter, Paolo, il figlio della dottoressa… Noè Zardo, cui va uno speciale ringraziamento per mettere la sua arte pittorica al servizio della comunità, in un abbraccio cosmico come quello che include gli elementi del dipinto ‘Ruralità Poetica’ esposto durante l’incontro. La mia percezione? Il maestro Enrico Cunial ci sorrideva compiaciuto dal bordo della nuvola dorata!

4 pensieri riguardo “Girotondo mentale”

  1. Serata gradevole in tutti i sensi ,Lisa con le sue letture cattura l’ attenzione e ti fa’ rivivere il racconto che legge.Giancarlo poi è sublime, starei ore ad ascoltarlo e poi coi suoi racconti e aneddoti ti emoziona.E poi un grazie a te perché i tuoi romanzi mi riportano a quegli anni ….ed è sempre bello rivivere i momenti che ci hanno fatto crescere nel bene e nei momenti meno belli. Grazie Ada per regalarci questo!!! Ciao 🤗🤗🤗😘😘😘⚘💐

    Piace a 1 persona

    1. Cara Lucia, è facile accontentarti…bene se riesco a suscitare tanto… rimescolamento! Grazie anche a chi mi sostiene, come te, sempre disponibile e generosa! Sono sollevata e soddisfatta. Buon pomeriggio! 💕

      "Mi piace"

  2. Sono riuscita a leggere la tua ultima riflessione a caldo dei ricordi di ieri sera, Ada. Grazie per le parole lusinghiere ed affettuose che riservi anche a me. È stata una serata “calda”, intensa, piena e allo stesso tempo rilassata e rilassante, accogliente, informale. Piacevolissima! Un abbraccio!

    Piace a 1 persona

    1. Sei la dolcezza dei miei contatti: voce, garbo, gestualità, sorriso, disponibilità! Devo ringraziare Francesco che ti ha messo sulla mia strada, spero cammineremo insieme a lungo. Sereno pomeriggio, se puoi riposati! 🧡

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: