In attesa dell’arcobaleno

Mi alzo di buonumore perché finalmente e’ Marzo, mese della primavera e della rinascita. Accendo la radio e sento la struggente canzone Caruso, di Lucio Dalla, mancato giusto dieci anni fa. Un paio di canarine si danno da fare con il muschio e i fili d’erba che ho messo a disposizione, per l’auspicato allestimento di un nido. Forse qualcosa cambia anche al tavolo delle trattative tra Russia e Ucraina, sebbene la guerra incalzi. Per un paio d’ore correggo la bozza del mio ultimo scritto DOVE I GERMOGLI DIVENTANO FIORI, che predispone al pensiero positivo. Poi esco, con l’idea di leggere il Corriere al bar, che da oggi è in ferie. Siccome in piazza ce ne sono tre, devio per il Mirò e mi accaparro Il Gazzettino. Gabriella, la titolare, è corrucciata perché Martina, la giovane cameriera, non la aiuterà più nel servizio e lei dovrà rimettersi alla ricerca di una collaborazione stabile. Sfoglio il quotidiano e mi soffermo su una notizia locale confortante: Castelcucco, insieme con Segusino risulta un paese verde, in quanto l’incidenza del covid è scesa sotto la quota 250 casi perp 100.000 abitanti. Non male, anche se Monfumo (con San Zenone) a un tiro di schioppo da Castelcucco risulta sopra quota 1200 contagi. La pandemia sta per fare armi e bagagli, ma un’altra grave emergenza ha scosso l’Europa. Chissà come andrà a finire, siamo in molti a ritenere che una guerra è fuori luogo, e anche tempo, data la vicinanza temporale delle due guerre mondiali. Tornando alla stagione, in coda all’inverno, mi sovviene il proverbio: “Marzo pazzerello, vien col sole, va con l’ombrello”, per dire della volubilità atmosferica, spesso paragonata alle intemperanze adolescenziali. Magari ai tavoli della diplomazia fosse praticata la via di mezzo, per assegnare a ognuno dei contendenti qualcosa, un po’ di sole e un po’ di burrasca. In attesa dell’arcobaleno!

4 pensieri riguardo “In attesa dell’arcobaleno”

  1. Oggi inizia il mese di marzo,speriamo ci porti buone notizie sul fronte ucraino perché dopo 2 anni di pandemia ,abbiamo bisogno di serenità e di tranquillità .Vado di fretta oggi,ciao !!!!⚘⚘⚘⚘

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: