Nuvolando

Di primo pomeriggio ho colto in cielo delle nuvole bizzarre, direi giocose: ho preso il tablet e le ho immortalate, pensando che ci avrei scritto attorno qualcosa. Adesso è il momento di ricamarci sopra. La parola ricamo rende bene ciò che ho visto: un fenomeno di breve durata, dai contorni morbidi, con riflessi di luce e in continuo movimento. In una parola, uno spettacolo gratis e a portata di naso all’insù! Metaforicamente, potrei associarle al periodo turbolento dell’adolescenza, quando le nuvole “si fanno e disfanno in chiaro cielo” come nella poesia RITRATTO DELLA MIA BAMBINA, di Umberto Saba, un poeta a me molto caro. Ricordo che a scuola era stato realizzato un cartellone, cui era stato dato il titolo NUVOLANDO, con disegni a tema realizzati dagli studenti, uno dei più belli. Credo che il lavoro di gruppo fosse finalizzato a valorizzare le EMOZIONI che Madre Natura ci regala. Non male guardarsi attorno a tutte le età senza timore di apparire sdolcinati. Spaziare con la mente usando i sensi che ci sono stati donati è un esercizio che raccomanda anche la dott.ssa Graziottin, menzionata nel post di ieri. Del resto il mondo è grande e c’è posto pure per chi la pensa diversamente. Io mi aiuto come posso, cioè come mi è congeniale: se mi capita di fare un click di effetto sono contenta. Se mi riesce di scriverci qualcosa al riguardo, sono doppiamente contenta. Il top è condividerlo con qualcuno. Perciò grazie a chi mi segue!

5 pensieri riguardo “Nuvolando”

  1. Sono d’ accordo con la dottoressa Graziottin ,dobbiamo spaziare con la mente,specialmente in questo periodo di restrizioni .Io trovo gioia nell’immaginare i luoghi della mia infanzia ( visto il mio luogo di nascita ),allacciandomi alle foto che trovo nel web.Peccato non poter condividerle con i miei cari genitori……

    "Mi piace"

  2. Cara Ada, ieri i nuvoloni grigi hanno coperto anche la sommità dell’Endimione, la montagna che vedo dalla mia terrazza, sovrasta Valdobbiadene e le sue frazioni. Le nuvole avevano la sembianza di un grande cappello grigio che mi ha subito riportato a mio nonno Clemente, il quale ne portava uno così grande tale da renderlo perfino bizzarro agli occhi di noi nipoti. Tutti quanti, a turno, volevamo provare il cappello!
    Oggi invece cielo azzurrissimo che mi ha caricato per acquistare dei fiori, prepararne delle ciotole per i davanzali e anche per il cimitero.
    A dopo.

    Piace a 1 persona

    1. Simpatico tuo nonno Clemente, il mio Giacomo l’ho perso presto. Ricordo di più nonna Adelaide, di cui ho scritto nell’ultima opera che hai tra le mani. Stamattina ho spedito quello della foglia… adesso mi riposo un poco e dopo vado da Lucia a fare la crostata. Buon pomeriggio!

      "Mi piace"

  3. Bellezze naturali.
    La natura ci regala da sempre degli spettacoli più belli ed emozionanti di quanto avremo mai potuto immaginare; basta guardare la distesa del mare, il cielo stellato, i colori dell’autunno o di un tramonto. Spesso però mi soffermo ad osservare anche le più piccole espressioni della natura come un frutto, un fiore, un piccolo insetto così apparentemente insignificante ma pur tanto complesso. Poi guardo dentro di me e scopro un universo ancor più misterioso, non solo la materia di cui siamo formati, ma la mente, l’intelletto, le emozioni, la capacità di gioire come pur di soffrire e mi interrogo su Chi, come , quando e il perché. Domande senza una precisa risposta, misteri ancora irrisolti legati alla filosofia e alla religione. Forse un giorno troveremo una risposta per tutto, ma forse allora svanirà anche la poetica con cui guardiamo tutto ciò che ci circonda.

    Piace a 1 persona

    1. Caro Piero, mi piace come scrivi e quello che dici. Siamo parte di un Tutto fantastico e spesso non ce ne accorgiamo. Anche le domande sono parte del complesso sistema che ci accoglie, ci nutre, ci turba e ci disturba, ma ci dà pure la possibilità di relazionarci e di pensare, facoltà mirabile.
      Onorata di averti tra i miei corrispondenti.
      Dolce e lunare serata!💛

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: