Inciampi

Oggi piove. Durante la visita al mercato, una folata di vento mi ha storto l’ombrello azzurro, irrimediabilmente compromesso. Sono avvilita, un po’ per l’ombrello, a suo tempo scelto per il colore, in tono con la Panda azzurra, di più perché l’opera di promozione del mio ultimo impegno sta inciampando su imprevisti scogli. Se le cose non cambiano, la sera del previsto incontro con l’autore, per presentare il libro DOVE I GERMOGLI DIVENTANO FIORI, potrebbe esserci un altro accattivante invito. Preciso che la data di venerdì 24 giugno mi è stata offerta su un piatto d’argento, non senza valutare pro e contro. Forse è sfuggito a qualcuno il calendario degli eventi, ma assicuro che proporne due in contemporanea garantisce un flop al 50%. Tanto è difficile perseguire la strada dell’equilibrio, o dell’aurea mediocritas come la intendevamo i Latini. Dopo l’esperienza estenuante fatta per quest’ultima mia creatura letteraria, consegno le insegne e abbandono il campo, non proprio di battaglia ma nemmeno di gioco. La mia passione è scrivere e passo il testimone ad eventuale agente letterario che si assuma l’onere di rappresentarmi. Durante il travagliato percorso degli ultimi tre mesi per presentare l’opera, sostenuta dall’energia positiva di Vilma Cunial, figlia del protagonista ho conosciuto persone disponibili e attente, ma anche altre distratte e/o interessate ad altro. Il mondo è bello perché è vario, dice il proverbio (e talvolta avariato, corregge un buontempone su WhatsApp). Con l’età che avanza meglio selezionare gli impegni. Parlo per me, che concentrerò le energie su ciò che mi fa stare bene. Il mio maestro Enrico Cunial, cui dedico l’opera, artisticamente rappresentata in copertina dall’amico Noè Zardo, credo non mi risparmierebbe un buffetto sulla guancia e un sorriso di compiacimento sotto i baffi!

3 pensieri riguardo “Inciampi”

  1. Comunque vada Ada ,puoi essere soddisfatta della tua opera .Hai reso felice Vilma nel rappresentare il suo amato papà. Spero tanto che le persone che hanno apprezzato il maestro,il sindaco e il giudice di pace siano presenti quella sera.Per festeggiare Canova ,c’è tempo.!!!! Diamo risalto ad una persona che ha dato tanto al suo paese e ai suoi alunni.Ciao Ada e Vilma….😊😊😊

    Piace a 1 persona

    1. Cara Lucia, sei un conforto: grazie 1000! Le tue sono sagge parole in un momento di tensione e confusione. Ho bisogno di staccare e godermi ciò che passa il convento. Sono soddisfatta di ciò che ho fatto, comunque vada la serata (il buon Canova, tirato per i capelli non c’entra)

      "Mi piace"

  2. Peccato due eventi interessanti nella stessa serata, mancanza di comunicazione tra gli organizzatori? La serata dedicata alla presentazione del libro sul maestro Cunial, sarà comunque piacevole, visto che omaggia una persona che abbiamo conosciuto e frequentato. Ciao Ada buon pomeriggio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: