Quattro stagioni… solo in pizzeria!

Il sabato corre veloce e arriva il primo pomeriggio che devo ancora scrivere il post. Stamattina avevo cercato lumi sul giorno odierno e curiosato tra le frasi belle, escluso di parlare di guerra che comunque, buttata dalla porta rientra dalla finestra, attraverso questa pillola di saggezza: Goditi la vita, è tutto ciò che abbiamo (Morrissey). Preferisco navigare basso e colgo lo spunto da quest’altra: Fai sempre del tuo meglio. Quello che pianti oggi lo raccoglierai poi (Og Mondino). Secondo me, vale tanto per l’esterno che per il privato. Nel mio controllo mattutino riservato a piante e fiori, ho notato tra le fragole in fioritura, spuntare dei frutti rossi della specie fragoline di bosco, che si sono staccate facilmente e sono scivolare leste in bocca, procurandomi un’intima soddisfazione che riguarda sì il gusto, ma di più la consapevolezza di aver celato una delizia in casa. Poi sarà la volta di lamponi e mirtilli, prima ancora delle ciliegie, se il tempo non farà il matto. A proposito, stanotte è piovuto e da qualche parte ha grandinato: la temperatura è scesa e bisogna sempre avere a portata di mano… prendisole e golf. Le quattro stagioni perdurano solo in pizzeria, bisogna farsene una ragione. Capisco che le condizioni metereologiche siano l’argomento più dibattuto in casa e fuori casa, data anche la ripercussione sull’umore. Io sto dalla parte del caldo – non torrido però – e mi adatto alle perturbazioni, se non sono rovinose. Ammetto che è una bella giostra salire e scendere dal termometro, tuttavia non possiamo fare molto per armonizzare il processo. Oppure sì, evitando gli eccessi per scaldarci e/o rinfrescarci, accettando di buon grado che anche il tempo voglia avere voce in capitolo.

4 pensieri riguardo “Quattro stagioni… solo in pizzeria!”

  1. Mi trovo perfettamente d’accordo con il finale del tuo post!
    Domani non sarò in casa fino a mezzogiorno passato, eventualmente ci sentiamo pomeriggio.
    Ciao Ada, ciao Lucia.

    Piace a 1 persona

  2. Ciao Martina, io mi rilasso godendo delle bellezze della natura ,ascoltando della buona musica e coltivando le mie letture.
    Così non penso alle cose brutte ,alla guerra e alla mia salute che va’ e viene e si mantiene ……Ada ci sentiamo domani ….. Ciao!!!👋👋👋

    Piace a 1 persona

    1. Bella la rima sulla salute che va e viene e si mantiene! Lo ignoravo, si impara sempre qualcosa! Comunque: godere delle bellezze della natura, ascoltare buona musica e coltivare le letture come fai tu è un’ottima strategia di benessere! Gratis e a portata di mano (ma ci vuole sensibilità), da adottare! Brava, grazie! A domani 🌻

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: