Ogni libro, un nato

In tarda mattinata sono andata in tipografia a ritirare la bozza della mia prossima creatura letteraria, una rilettura dei 12 mesi a cavallo della pandemia, dal titolo POST PER UN ANNO, con sottotitolo Ieri è storia, domani è mistero, oggi è un dono. È sempre un’emozione, anche se non è la prima volta. Ormai scrivo e mi autopubblico da tredici anni, sono quasi una recidiva. Mi auguro che un editore mi soccorra, perché non mi sono ancora stancata e sto riempiendo la casa di copie invendute. Questo prodotto nasce per opera di Pia, che mi ha spronato a raccogliere i primi 365 post pubblicati sul mio blog verbameaada.com. Secondo lei sarà un successo, perché è una somma di considerazioni su vari argomenti, più o meno leggeri in periodo di pandemia, che consente di rivedere il recente passato, da cui prendere infine le distanze. Beh, a lei è piaciuto e a me il pronostico non dispiace. Diciamo che lo considero un utile regalo di fine anno. Chi fosse interessato, mi contatti. La mia creatività persegue la strada della scrittura, perché quando scrivo mi sento libera e di liberarmi. Credo sia un po’ come fare ginnastica volentieri, solo che io la faccio da seduta, dando libero sfogo all’immaginazione, ognuno ha i suoi percorsi preferenziali per esprimersi. Mi giovo anche di un bel sostegno di lettori, con i quali interloquisco volentieri a distanza o in presenza: Lucia in testa, Pia, Martina, Marcella, Paola, Serapia, Antonietta, Adriana, Annamaria,Irene, Rossella, Anna, Lisa, Lara, Vilma, Giuliana, Manuel…il maschio più bravo è per ora defilato, ma spero che torni almeno a salutarci. Porte aperte a chi vuole entrare nel gruppo che non è una piazza indistinta, piuttosto una “confraternita” laica. Bene, anche oggi ho fornito il mio aggiornamento…adesso fatevi avanti voi, miei preziosi lettori.

6 pensieri riguardo “Ogni libro, un nato”

  1. Hai fatto bene a raccogliere i tuoi post per farne una raccolta ,perché sono i post di un anno di pandemia……..Sarà bello rileggerli negli anni a venire ,saranno la testimonianza di quel periodo che speriamo tutti di lasciarci presto alle spalle !!!! Mia cara Ada, sei una scrittrice molto prolifica!!! Brava ,perché io ti leggo sempre volentieri e per me il post è il mio appuntamento quotidiano.Non per niente siamo così empatiche.Ciao

    Piace a 1 persona

    1. Grazie, empatica Lucia: anche tu sei prolifica di commenti che sono una risorsa per continuare a scrivere. Certo che speriamo di relegare gli ultimi mesi nel dimenticatoio…desideriamo tutti recuperare un po’ di normalità

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: