Tutto si trasforma

Godiamo di giornate fredde e terse. Ieri sera c’era una bella luna che mi ha fatto tornare in mente una quartina di Jacopo Vittorelli che recito quando sono di buonumore: “Guarda che bianca luna!/Guarda che notte azzurra!/Un’aura non sussurra,/non tremula uno stel./ Stamattina ho visto i monti velati da una coltre impalpabile… e la brina in giardino, dove l’altro ieri ho tagliato l’ultima erba. Non era mai successo a Novembre, a mia memoria. In tarda mattinata esco con l’auto, per sbrigare alcune faccende e raggiungo il paese vicino, con l’idea di fare qualche foto. Soggetto preferito: le foglie, di un bellissimo color ruggine, che immortalo da varie angolazioni. Verso mezzogiorno la temperatura è gradevole, il cielo celeste tranquillizzante e il tono del mio umore risente positivamente del gorgoglio del torrente Caniezza accanto al supermercato dove ho parcheggiato. Attorno silenzio, solo qualche cliente che va a fare la spesa. I miei pensieri si librano come uccelli, depositandosi qua e là. Inspiro ed espiro profondamente, pensando a quanto sia facile farlo in una condizione di buona salute, negata alle persone colpite da covid. È stato un anno disastroso per l’emergenza sanitaria, non ancora superata. Comparo le vittime alle foglie, così belle e fragili. Molte sono cadute e formano un tappeto marrone che si frange scricchiolando sotto i tacchi. Mi piace pensare che formeranno humus per le foglie della prossima primavera. Così “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”, secondo il pensiero del biologo e filosofo Antoine Laurent Lavoisier.

4 pensieri riguardo “Tutto si trasforma”

  1. Questa pandemia é stata un vero disastro: chissà che l’anno ormai vecchio se la porti via andandosene la notte di San Silvestro. Ringrazio Dio, la Provvidenza e quanti ci sono in paradiso che hanno vegliato su di me e sulla mia famiglia in modo tale che, anche se é entrata tra le mura domestiche, questa peste del XXI secolo non ha fatto (pregando che continui cosí) danni gravi e irreparabili.

    Piace a 1 persona

Rispondi a Manuel Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: