Bilanci

Sabato 31 dicembre, ultimo giorno dell’anno, o vigilia di Capodanno, chiamata anche Saint Sylvester’s Day (notte di San Silvestro) perché il santo che si festeggia è appunto san Silvestro papa che guidò la chiesa cristiana dal 314 al 31.12.335 dopo Cristo, data della morte. Protettore di muratori e tagliapietre, è stato il 33esimo vescovo di Roma.* Si deve a lui celebrare la domenica come giorno del Signore. Il suo papato coincise con l’impero di Costantino, primo imperatore romano a convertirsi al Cristianesimo. Pertanto san Silvestro è una specie di ‘traghettatore’ che trasporta le persone verso il nuovo anno. La tradizione vuole che si saluti l’anno che se ne va e si accolga con festa quello che inizia. I festeggiamenti pare risalgano al dio Giano, quello bifronte da cui deriva il nome di gennaio. Fatta la premessa, i festeggiamenti per me non sono obbligatori, ma è inevitabile un bilancio dell’anno che sta per chiudersi, negativo assai per la situazione internazionale: aggressione della Russia in Ucraina, negazione dei diritti civili in Afghanistan e Iran, siccità…cui aggiungere i femminicidi e le morti violente sotto ogni cielo. Pare che il covid stia battendo in ritirata, quantomeno fa meno paura. Però ci sono gli effetti collaterali: individualismo, isolamento, aggressività alle stelle. Per quanto mi riguarda, mi concentro su ciò che ho conservato: salute, indipendenza, realismo condito di ottimismo che la mia amica Pia chiama realismo felice. Mantengo una rosa di contatti positivi per cui non mi sento sola, anche se vivo da sola. Il blog rappresenta lo spazio della condivisione dei miei pensieri e mi garantisce la ricarica psicologica. Intrattenimento giocoso me lo offrono Fiocco e Pepe, i micetti entrati in casa otto mesi fa: sono un cinema e perfino Grey, la gatta adulta li ha accettati. I canarini (2 maschi e 3 femmine) mi dilettano con il loro cinguettio. Tornando a piedi dalla piazza, li ho sentiti cantare dal ripostiglio dove stazionano in questo periodo invernale. Ho attribuito al loro canto un messaggio di speranza che estendo a tutti. 🍀🧡🌻 * È morto stamattina il Papa emerito Benedetto XVI, a 95 anni: 265esimo papa della chiesa cattolica e vescovo di Roma: una preghiera riverente al simbolo e all’uomo 🙏

12 pensieri riguardo “Bilanci”

  1. cara Ada,
    un anno se ne va e un altro fa capolino.
    Come scrivi tu, bene o male ti viene da fare un bilancio. Io oggi mi son presa dieci minuti per scrivere una lista delle cose belle che mi son capitate o che sono riuscita a portare a termine. Piccole vittorie, piccole gioie che, se non mi fermassi a pensare, scivolerebbero via dalla memoria. Alla fine il mio elenco mi ha fatto sorridere.
    Con questo sorriso ti mando un saluto e un augurio a te e ai tuoi lettori.

    Piace a 1 persona

    1. È prezioso avere un commento propositivo come il tuo. Ti sono grata di offrirmi spunti di riflessione e di… registrazione del bene, poco appariscente ma presente! Trascorri ore serene, possibilmente in buona compagnia!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: