Una vita spesa bene

Due giorni fa è morto Mikis Theodorakis, 96 anni, compositore greco, patriota, genio ribelle e tanto altro che ha legato la sua fama al “sirtaki” e alla musica del film “Zorba il greco” (1964), autore delle musiche dei brani interpretati dalle cantanti di casa nostra Milva e Iva Zanicchi. So che era amico di Alekos Panagulis, compagno della giornalista Oriana Fallaci, che gli dedica il romanzo Un uomo, diventato un best seller. Personaggio scomodo per la Grecia dei colonnelli (1967 – 1974) si proclamava comunista e ha pagato con la prigione, la tortura e l’esilio le sue coraggiose scelte politiche. Oltre a tutto ciò – che non è certo poco – scopro che, finito il periodo buio, si era messo in politica e aveva fatto una proposta, a mio dire straordinaria: indire le Olimpiadi dello spirito, in una nazione dove nacquero le Olimpiadi sportive, tuttora in corso nella versione delle Paralimpiadi dove i nostri atleti stanno facendo incetta di medaglie. Grande Mikis, per fare una proposta del genere che avrà fatto sorridere molti, doveva avere la vista lunga: per come vanno le cose in tempo ancora di pandemia, le Olimpiadi dello spirito sarebbero un’ottima terapia, da rendere obbligatoria tutti gli anni, anziché ogni quattro! Chissà che qualche illuminato politico raccolga la sfida e possiamo applaudire tanta gente misconosciuta dal cuore grande. Come quello dell’artista greco, “caro agli dei”.

7 pensieri riguardo “Una vita spesa bene”

  1. Direi di sì, una vita da artista piena di soddisfazioni e un altra impegnata nel sociale a combattere la dittatura dei colonnelli!!! Diciamo che non si è fatto mancare niente!!! Un grazie x le musiche che ci ha lasciato.😔😔😔

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: